FRANCESCA D'ALOJA

Nata e vive a Roma. Attrice, regista, autrice, sceneggiatrice. Ha debuttato come attrice teatrale al fianco di Vittorio Gassman per poi intraprendere la carriera cinematografica. Ha preso parte a una ventina di film lavorando fra gli altri con Ettore Scola, Ferzan Ozpetek, Ricky Tognazzi, Marco Risi, Claudio Caligari. Ha curato la regia di 4 documentari selezionati in vari festival internazionali. Nel 2007 ha pubblicato per Mondadori il suo primo romanzo dal titolo Il sogno cattivo da cui è stata tratta una sceneggiatura per il cinema. Nel 2015 esce Anima Viva per Mondadori. Nel 2018 il suo terzo romanzo dal titolo Cuore, sopporta sempre per Mondadori. Dello stesso anno la pubblicazione di 8 giorni in Niger, scritto insieme a Edoardo Albinati, diario di una missione in Niger al seguito di UNHCR

valerio attanasio

 

è uno sceneggiatore e regista italiano. Ha iniziato la sua carriera come assistente alla regia sul film “Liberi”(2003), di Gianluca Maria Tavarelli. Dal 2004 al 2006 è stato lettore di sceneggiature presso la casa di produzione Fandango, realizzando anche i backstage di alcuni film, tra cui: “Le Conseguenze dell'Amore” e “L'amico di Famiglia” di Paolo Sorrentino. Nel 2009 è stato selezionato per partecipare al Corso di Sceneggiatura Rai. In seguito ha firmato la sceneggiatura di diversi cortometraggi, tra cui “Oggi gira così”, regia di Sydney Sibilia, vincitore di numerosi premi nazionali, tra cui il premio SIAE per la Miglior Sceneggiatura 2011. Nel 2011 ha scritto insieme a Gianni Di Gregorio la sceneggiatura di “Gianni e Le Donne”, presentato al Festival di Berlino nella sezione Berlinale Special e distribuito all'estero in più di 20 paesi, tra cui Francia, Germania, Spagna e Stati Uniti. Il film ha ricevuto la nomination ai Nastri d'Argento come Miglior Commedia del 2013. Nel 2014 ha scritto il soggetto e la sceneggiatura di “Smetto Quando Voglio”: la pellicola ha ottenuto 12 nomination ai David di Donatello, tra cui quelle per miglior film e miglior sceneggiatura, ed è stato nominata ai Nastri d'Argento.
Nel 2016 ha scritto e diretto il cortometraggio “Finché c’è vita c’è speranza”, presentato alla 73esima Mostra del Cinema di Venezia nella sezione GAI (Giovani Autori Italiani) organizzata da SIAE, con il quale ha vinto numerosi premi.
Nel 2018 ha esordito alla regia con il lungometraggio “Il Tuttofare”, interpretato da Sergio Castellitto, Elena Sofia Ricci e Guglielmo Poggi. Il film ha ottenuto tre candidature ai Nastri D’Argento, tra cui quella come Miglior Regista Esordiente. 

marta scandurra

Nata e vive a Roma. Medico psichiatra con formazione Sistemico Relazionale. Inizialmente ho lavorato nel campo della formazione, poi nel Dipartimento di Salute Mentale della ASL di Frosinone e poi di Arezzo. 
Dal 2006 lavora nel DSM della ASL Roma1 (ex ASL RMA), inizialmente in SPDC, poi nella Struttura Residenziale Ripa Grande ed da dicembre 2017 nell’ambulatorio di via Sabrata della UOC Prevenzione Interventi Precoci. 
Da sempre è una appassionata spettatrice cinematografica. Nel 2018 è stata aiuto regista del cortometraggio “Buon compleanno” di Riefolo/Boccara.

stefano dei

Nato a Bibbiena (AR), 23 Aprile 1951. 1971 Diploma Istituto magistrale. 1985 lavora come Infermiere nel servizio psichiatrico del Casentino (AR). Riconoscimenti: 1985 finalista concorso poesia “Laura Nobile” Siena. 1986 primo premio per il corto “Assenza” rassegna Videoconfronti Siena. 1995 finalista con “Storia di Geo” Premio Biografie Regione Calabria. 1997 pubblicazione reportage fotografico su Tages Anzeiger (CH). 2014 primo premio festival “Lo spiraglio”, Roma, primo premio “Mind rights filmfestival" Lisbona con “Le voci umane”. 2016 con “Radici” primo premio “Lo spiraglio al Lido” Roma.

ignazio senatore

Psichiatra presso l’Università “Federico II” di Napoli. Presidente Sezione “Arte, musica, teatro, cinema e mass media” della Società Italiana di Psichiatria (SIP). Giornalista e critico cinematografico, iscritto al Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI), collabora alla Rivista Segno Cinema ed al Il Corriere del Mezzogiorno. 
Autore di una ventina di volumi sul cinema, è Direttore Artistico dei Concorso di Cortometraggi “I corti sul lettino – Cinema e psicoanalisi”, giunto alla X edizione. Per gli amanti dei rapporti tra cinema e psicoanalisi ha ideato il sito www.cineamepsicoanalisi.com

© 2019 by SpiraglioFilmFestival

  • Black Twitter Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon