Miglior Cortometraggio

PREMIO "FAUSTO ANTONUCCI"

Fiammifero (male non fare, paura non avere)

di Lorenzo Ambrosino
Napoli, quartiere Fuorigrotta. Sullo sfondo c’è lo stadio San Paolo e la storica sede della Rai. Proprio sotto la curva A sorge il ser.t: servizio per le tossicodipendenze. In questo quartiere, che la domenica si popola di tifosi, c’è un luogo che custodisce le storie e le vite di medici e pazienti, le voci di chi prova a uscire dalla dipendenza e di chi prova a curarla. Ognuno sembra avere la sua terapia per “la malattia del desiderio” anche se spesso si rivela soltanto un tentativo.

Miglior Lungometraggio

PREMIO "JORGE GARCIA BADARACCO FONDAZIONE MARIA ELISA MITRE"

LA MALATTIA DEL DESIDERIO

di Claudia Brignone
Nel solco del miglior cinema sociale inglese, con evidenti riferimenti a Ken Loach, una storia drammatica dove la violenza delle situazioni, che investono un’adolescente, costretta ad assumersi responsabilità adulte, è mostrata attraverso uno sguardo tenero e partecipe. Un film segnato da un’assoluta padronanza del linguaggio cinematografico, sorprendente trattandosi di un’opera prima.

MENZIONE SPECIALE LUNGOMETRAGGI
CONTROINDICAZIONE

di Tamara Von Steiner
Un’incredibile storia vera, dove la realtà supera la fantasia. Un documentario dal ritmo incalzante e implacabile, appassionante e sconvolgente, che suscita riflessioni e indignazione e con un finale a sorpresa, che implicitamente pone inquietanti domande sulle possibili eredità della genetica e le responsabilità della scienza.

Unisciti alla nostra mailing list

LO SPIRAGLIO FILM FESTIVAL È ORGANIZZATO DA:

SI RINGRAZIA:

All images and content contained within this website are protected by copyrights laws
Tutte le immagini contenute in questa pagina sono protette da copyright

© 2021 Spiraglio Film Festival
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.