9° edizione

Lo Spiraglio

FIlmfestival 

della salute 

mentale

Programma

         2019

    catalogo

         2019

 

CHI SIAMO

IL CENTRO DIURNO PALESTRO opera da dieci anni accanto al Centro di Salute Mentale seguendo i percorsi riabilitativi di centinaia di persone affette da disturbi mentali gravi. Ha sviluppato una vasta cultura in campo tecnologico e artistico. Federico Russo, psichiatra, che coordina questo centro, è ideatore del festival.

FEDERICO RUSSO Psichiatra psicodinamico è il responsabile della Unità Organizzativa Semplice di via Palestro, dove opera un Centro di Salute Mentale e un Centro Diurno. Ha sempre prediletto il lavoro clinico riabilitativo e scientifico su situazioni di marginalità e gravità, come la disabilità, la tossicomania, le psicosi. Da molti anni è un "attivista" per la diffusione della psicoanalisi multifamiliare in Italia e nel mondo. Attento al potere delle immagini, a partire dagli anni ottanta ha realizzato documentari,  ricerche, studi, pubblicazioni sull'uso dei sistemi audiovisivi in psichiatria, partecipando come organizzatore e/o relatore a numerosi congressi, seminari, corsi di rilevanza nazionale e internazionale. Ha studiato le interconnessioni profonde tra cinema e mente con uno sguardo alla reciprocità dei linguaggi, alla formazione dei pregiudizi, al potenziale scientifico e didattico del cinema in psichiatria.

FONDAZIONE ROMA SOLIDALE

Roma Solidale onlus fondazione di partecipazione, ha ridefinito e ampliato nel 2011 la mission a tutte le fragilità sociali, sulla base dell’esperienza maturata quando il suo nome era Fondazione “Handicap Dopo di Noi” onlus della quale il Comune di Roma nel 2005 è stato fondatore promotore.
Roma Solidale prosegue dunque lo scopo sociale di sostenere le persone disabili e le famiglie nella ricerca di opportunità di residenziali innovative e si apre al mondo delle vulnerabilità
attraverso azioni di sistema. Negli anni trascorsi – quelli dell’esperienza del “Dopo di noi” – la Fondazione ha operato soprattutto nella direzione del sostegno alle persone disabili per favorirne i processi di autonomia. Tra le esperienze più significative di tale periodo si possono ricordare il centro per il trattamento precoce dell’autismo “Una Breccia nel Muro”, svolto in partenariato con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e l’Opera Don Calabria, e le esperienze condotte a favore di persone affette da sindrome di Down, operate in collaborazione con la Fondazione Italiana Verso il Futuro, esperienza tutt’ora in corso.
Oggi il raggio di azione della Fondazione, su mandato di Roma Capitale, è esteso a tutti gli ambiti del welfare. In un contesto altamente complesso come quello attuale, la Fondazione sostiene e sperimenta progetti, costruisce reti, stimola risorse, sviluppa ricerca scientifica e “persegue l’obiettivo di sostenere le persone fragili in situazione di disagio, per il miglioramento della loro qualità di vita a partire dai servizi residenziali o comunque sostitutivi della famiglia rivolti a persone con disabilità fisica, psichica e sensoriale” (art.3, Statuto della Fondazione).
La Fondazione ha sede in Roma e opera prevalentemente nel contesto metropolitano e regionale, promuovendo intensi collegamenti con organizzazioni e reti sia nazionali che internazionali,
ponendo in essere azioni innovative orientate alla valorizzazione delle risorse materiali e immateriali di persone e organizzazioni, ispirate a una visione sistemica ampia, non imprigionata nel binomio bisogno-prestazione.
La Fondazione Roma Solidale opera come prime mover strategico, motore di relazioni nel sistema e tra i sistemi. Per questo, l’ambito di azione è multisettoriale e consapevolmente contaminato (contaminante). Lo stile è aperto, partecipato, multistakeholder.

IL TEAM

Centro Diurno Palestro (ASL Roma 1 e Roma Capitale)

Mainpartner: Fondazione Roma Solidale

Direzione Scientifica: Federico Russo

Direzione Artistica: Franco Montini

 

Tutor di progetto : Lucia Simonelli

Coordinamento programmazione : Jacopo Mosca

 

Comunicazione : Gioia Belardinelli

 

Immagine e audiovideo: Nicola Ferri & Luca Peluso

Grafica e catalogo festival : Giovanna Massini & Lab. Grafica CD Palestro

 

Archivio : Corrado Maiucchi

 

Comunicazione web : Camilla Barbacci

 

Ufficio stampa : REGGI & SPIZZICHINO Communication

IL PROGETTO

Lo Spiraglio Filmfestival è nato come un’attività di un Centro Diurno romano,

a due passi dalla stazione Termini. E’ un progetto di cultura e promozione della salute fortemente integrato dove lavorano operatori della salute mentale, utenti, esperti, volontari. Ognuno con la propria esperienza e tutti con lo stesso peso nelle decisioni e nelle scelte tematiche. Alle due direzioni, quella scientifica ed artistica, spetta il compito di coordinare queste scelte e dare loro una forma che, in ciascuna edizione, cerca di offrire il meglio della salute mentale raccontata per immagini, attraverso cortometraggi e lungometraggi di ogni genere e provenienza. Dopo dieci anni di attività, in questa nona edizione del 2019, lo Spiraglio diventa un progetto più grande, che si propone di formare un maggior numero di utenti del Dipartimento di Salute Mentale della ASL Roma1, rivolgendosi ad un bacino di utenza che copre più di un terzo della popolazione romana.

Per aprire uno Spiraglio nella mente di persone in trattamento riabilitativo si offrono diverse forme di percorsi riabilitativi, tirocini di lavoro e stage formativi dove è prevista l’acquisizione di conoscenze che vanno dalla visione critica di film, alla catalogazione, alla computer grafica, al montaggio video, alla fotografia, alla comunicazione, alla organizzazione

di eventi culturali e scientifici. Insomma una sorta di agenzia culturale pubblica che incrocia cinema, arte e salute mentale. Il tutto come espressione virtuosa di istituzioni, quella sanitaria e quella sociale, rappresentate rispettivamente dalla ASL Roma1 e da Roma Capitale Assessorato alla Persona Scuola e Comunità Solidale che si affiancano per sostenere il benessere della collettività.

CHI SIAMO

Direzione Scientifica: Federico Russo

Direzione Artistica: Franco Montini

 

Tutor di progetto : Lucia Simonelli

Coordinamento programmazione : Jacopo Mosca

Immagine : Nicola Ferri

Video: Nicola Ferri e Luca Peluso

Grafica e catalogo festivalGiovanna Massini e Corrado maiucchi 

 

Comunicazione web : Camilla Barbacci

 

Ufficio stampa : REGGI & SPIZZICHINO Communication e ASL Roma 1 Comunicazione

Area empowerment e stage: da 4 a 6 borse lavoro in segreteria scientifica e artistica

edizioni precedenti

PREMIO LO SPIRAGLIO - FONDAZIONE ROMA SOLIDALE ONLUS 

AD ANNA FOGLIETTA 

i premiati della ottava edizione de "lo spiraglio":

Premio "Fausto Antonucci" al miglior cortometraggio a:

il sapore del sale di nour gharbi

Premio jorge garcia badaracco - fondazione maria elisa mitre al miglior lungometraggio a

je so' pazzo di andrea canova

menzione speciale lungometraggi a uscirai sano di barbara rosano' e valentina pellegrino

PREMIO LO SPIRAGLIO - FONDAZIONE ROMA SOLIDALE ONLUS 

A PAOLO VIRZI' 

i premiati della settima edizione de "lo spiraglio":

Premio "Fausto Antonucci" al miglior cortometraggio a:

fiammifero (male non fare, paura non avere) di lorenzo ambrosino

Premio jorge garcia badaracco - fondazione maria elisa mitre al miglior lungometraggio a

la malattia del desiderio di claudia brignone 

menzione speciale lungometraggi a controindicazione di tamara von steiner

PREMIO LO SPIRAGLIO - FONDAZIONE ROMA SOLIDALE ONLUS 

A SERGIO RUBINI

i premiati della sesta edizione de "lo spiraglio":

Premio "Fausto Antonucci" al miglior cortometraggio a:

bellissima di alessandro capitani

menzione speciale a lucia sardo per la sua interpretazione nel cortometraggio morte segreta

Premio jorge garcia badaracco - fondazione maria elisa mitre al miglior lungometraggio a

habitat - note personali di emiliano dante 

menzione speciale lungometraggi a matti a cottimo di mauro de fazio e simone sandretti

PREMIO LO SPIRAGLIO - FONDAZIONE ROMA SOLIDALE ONLUS 

A SERGIO CASTELLITTO

i premiati della quinta edizione de "lo spiraglio":

Premio "Fausto Antonucci" al miglior cortometraggio a:

LA VALIGIA di PIER PAOLO PAGANELLI 

Premio jorge garcia badaracco - fondazione maria elisa mitre al miglior lungometraggio a

 MEMORIE - IN VIAGGIO VERSO AUSCHWITZ di DANILO MONTE

PREMIO LO SPIRAGLIO - FONDAZIONE ROMA SOLIDALE ONLUS 

A CARLO VERDONE

i premiati della quarta edizione de "lo spiraglio":

Premio "Fausto Antonucci" al miglior cortometraggio a:

le voci umane di stefano dei

Premio jorge garcia badaracco - fondazione maria elisa mitre al miglior lungometraggio a

a love supreme di francesco cannito

menzione speciale della giuria ad america di alessandro stevanon

PREMIO LO SPIRAGLIO - FONDAZIONE ROMA SOLIDALE ONLUS 

AD ALBA ROHRWACHER

i premiati della terza edizione de "lo spiraglio":

Premio "Fausto Antonucci" al miglior cortometraggio a:

matilde di vito palmieri

menzione cortometraggi : sotto il cellophane di marisa vallone

 

Premio jorge garcia badaracco - fondazione maria elisa mitre al miglior lungometraggio a

ulidi piccola mia di matteo zoni

menzione speciale lungometraggi ad antonio + silvana = 2 di luca onorati, simone aleandri e vanni gandolfo

PREMIO LO SPIRAGLIO - FONDAZIONE ROMA SOLIDALE ONLUS 

a marco bellocchio

i premiati della seconda edizione de "lo spiraglio":

Premio "Fausto Antonucci" al miglior cortometraggio a:

l'altra verita' - diario di una diversa di Roberto Grieco

 

Premio "Fondazione Paolo Pancheri" al miglior lungometraggio a

people in white di tellervo kalleinen e oliver kochta kalleinen 

premio del pubblico "indie frame" (distribuzione del film su www.indieframe.tv) atrieste racconta basaglia di erika rossi

PREMIO LO SPIRAGLIO - FONDAZIONE ROMA SOLIDALE ONLUS 

A GIULIO MANFREDONIA 

i premiati della prima edizione de "lo spiraglio":

Premio "Fausto Antonucci" al miglior cortometraggio ex equo a:

La Tinaia di Francesco Faralli
Extra lettori di Lucia Tarquini

 

Premio "Fondazione Paolo Pancheri" al miglior documentario a

 

Via Ippocrate 45 di Alessandro Penta

 

Mail: spiragliofest@gmail.com

contatto telefonico: 393/5246858 dal lunedì al venerdì h 10.00 - 13.00

STAY IN THE LOOP

SUBSCRIBE

© 2019 by SpiraglioFilmFestival

  • Black Twitter Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon